Gaia Ma

Gaia Matulli, in arte Gaia Ma, artista multidisciplinare, dopo anni dedicati alla pittura, nel 2009 scopre il mondo del clown,negli anni studia con diversi maestri : Giorgio Formenti, Jean Mening,Philip Hottier, Loco Brusca, Fanny Girardau. Studio del personaggio comico con Rita Pelusio. Dal 2011 al 2013 frequenta e si diploma all’ Atelier di Teatro Fisico di Philip Radice (Torino), seguendo i corsi di: teatro, acrobatica, dizione, studio del testo, voce, combattimento scenico, danza contemporanea, tip-tap, teatro danza, manipolazione di oggetti, danza contemporanea. Giocoliera autodidatta, dal 2010 incentra la sua ricerca sulla manipolazione di cappelli.

A Barcellona studia danza contemporanea con Laura Vilar e frequenta la scuola SwingCats dove studia charlestoon, tip tap e percussione corporale. Oggi continua la sua formazione studiando tip-tap e fisarmonica.​

Inizia a lavorare in strada nel 2008 con la compagnia Fuocamboo. Negli anni 2011/13 insieme a Francesco Garuti, fonda la compagnia “Duo Totale”; negli stessi anni con Lorena Vitali creano il duo “Le Suorelle”, duo comico cabarettistico. Dal 2013 lavora a uno spettacolo solista, nasce “SwiAt” e nel 2016 “Boero” , spettacolo clownesco, comico frizzante e coinvolgente, presentato in vari festival, eventi e piazze in giro per il mondo. In sala presenta il suo numero “Hether” ,un personaggio eccentrico clownesco alle prese con la manipolazione di cappelli, partecipando in cabaret in giro per il mondo. Nel 2019 crea un nuovo spettacolo “Hit my Heart”, spettacolo comico poetico e un po’ romantico, il quale viene presentato in Europa e Asia Crea una inoltre una nuova performance “Gaia Ma Orkestra”. Sempre nel 2019 fonda insieme ad altre 6 donne il progetto teatrale “Cabaret Clownesse”. 

WebSite

Facebook

Album foto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi